Biografia

Mons. Diego Coletti è nato a Milano il 25 settembre 1941. Dopo gli studi classici, entra in seminario nell’autunno del 1960 e viene ordinato presbitero della diocesi di Milano il 26 giugno 1965. Conseguita la licenza in teologia, dal 1965 al 1968 è a Roma per frequentare la Pontificia Università Gregoriana, dove nel 1972 ottiene il dottorato in filosofia.
Dal 1968 al 1983 esercita il suo ministero all’interno dei seminari di Milano, come insegnante ed educatore: dal 1968 al 1977 a Saronno, dal 1977 al 1983 a Venegono Inferiore.
Dal 1983 al 1989 svolge diversi incarichi diocesani: è assistente di studio del card. Martini per la preparazione del convegno di Loreto, assistente dell’AGESCI e poi dell’Azione Cattolica, segretario del consiglio presbiterale.
Nel 1989 torna a Roma come rettore del Pontificio Seminario Lombardo. Nel 1991 diventa consultore della Congregazione per gli Istituti di vita consacrata (sezione Istituti secolari), e nel 1997 viene nominato assistente nazionale dell’AGESCI. Il 9 dicembre 2000 viene eletto vescovo di Livorno.
Il 13 gennaio 2001 viene ordinato dal card. Martini nel duomo di Milano, e il 4 febbraio prende possesso della diocesi. Ad essa nel luglio dello stesso anno indirizza la prima lettera pastorale: «Nel segno dell’amore più grande. Una proposta di riflessione sul tema della comunità cristiana, alla luce del capitolo 12 della lettera di S. Paolo ai Romani». La seconda lettera – «Andiamo alla Messa» – viene consegnata nel 2002, prima di avviare il progetto pastorale triennale “Una casa sulla roccia”, incentrato sulla famiglia. Nel 2003 mons. Coletti avvia la visita pastorale della diocesi.
Il 13 dicembre 2004 Giovanni Paolo II nomina mons. Coletti consultore della Congregazione per l’educazione cattolica, e nel maggio del 2005 viene eletto presidente della commissione episcopale per l’educazione cattolica, la scuola e l’università (entrando così a far parte del Consiglio permanente della CEI).
E’ eletto vescovo di Como il 2 dicembre 2006 ed entra in diocesi il 28 gennaio 2007.